Ti Trovi in Home > Area Ricerca > Ogm e Alimentazione
OGM E ALIMENTAZIONE
Valutazione degli effetti diretti sull’ospite e sulla microflora intestinale
Una ricerca biennale condotta in vivo su roditori per verificare le possibilità di permanenza nel tratto intestinale di DNA modificato di mais transgenico

Settore di ricerca: valutazione di impatto

ogm e alimentazioneIl Progetto (pdf)




Il Progetto ha l’obiettivo di realizzare, dopo avere individuato le procedure e i protocolli per un efficace disegno sperimentale, una valutazione approfondita di eventuali effetti che Piante Geneticamente Modificate (diversi tipi di mais transgenico con particolare attenzione al Bt-mais MON810) possono esercitare:

1. sulla struttura e sulla diversità della popolazione microbica residente nel tratto gastrointestinale di mammiferi (nello specifico, del ratto);

2. sul trasferimento genico orizzontale di frammenti di DNA esogeno di origine alimentare.

Gli studi sono condotti da un gruppo di ricerca internazionale composto da tre equipe.

Coordinatore scientifico: Kaare M. Nielsen, Department of Pharmacy, Faculty of Medicine, University of Tromso and Institute of Gene Ecology, Norvegia
Ricercatori: Noura Raddadi - Francesca Mapelli - Lorenzo Brusetti Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari e Microbiologiche (DISTAM) dell'Università Degli Studi di Milano, diretto dalla prof.ssa Claudia Sorlini.
Coordinatore del gruppo di ricerca del DISTAM : Daniele Daffonchio



I Progetti dell'Area Ricerca
biosafety
Biosafety Scanner
osservatorio agrobiotecnologie
Osservatorio Agrobiotecnologie
psx2
PSx2 – Participatory science and Scientific participation
psx2
CREPE - Ricerca Cooperativa sulle Questioni Agroambientali in Europa
codex alimentarius
Codex Alimentarius: uno sconosciuto nel piatto
grano o grane
Grano o Grane
vite vita
Vite Vita
ogm alimentazione
Organismi geneticamente modificati ed alimentazione: valutazione
degli effetti diretti sull’ospite e sulla microflora intestinale
mangimi ogm Mangimi Liberi da OGM
tracciabilità
Tracciabilità dei transgeni nell'alimentare
normativa ogm Confronto Normativa USA - UE


  Fondazione Diritti Genetici Via Alessandro Torlonia 11 - 00161 - Roma
tel. (0039) 06 86 38 49 41 fax (0039) 06 86 39 13 15 info@fondazionedirittigenetici.org
P.IVA 09465171008
Cod.Fisc. 97429470582
  genet
La Fondazione Diritti Genetici
è membro di Genet
 
facebbok rss feed biotecnologie
Versione Inglese
Versione Spagnola
Versione Portoghese
Versione Araba