Ti Trovi in Home > Area Ricerca > Crepe
CREPE

Ricerca Cooperativa sulle Questioni Agroambientali in Europa

Vai alla pagina web del progetto




progetto crepe “Crepe” è un progetto europeo che rientra nel settimo Programma quadro dell'Unione Europea, settore Scienza e Società, sviluppato da un team di 8 CSO (Organizzazioni della Società Civile) europee: Open University (UK - Coordinatore); Food Ethics Council (UK), Fundación Nueva Cultura del Agua (ES), FR CIVAM Bretagne (FR), Fondation Sciences Citoyennes (FR), Transnational Institute (NL), Univ of Twente (NL), Fondazione dei Diritti Genetici, (ITA).

Il progetto fornisce e potenzia risorse per la partecipazione di rappresentanti della società civile alla ricerca cooperativa sulle questioni agro-ambientali.

Gli obiettivi generali consistono infatti nel rafforzare la capacità delle CSO di partecipare alla ricerca; progettare, implementare e testare le metodologie impiegate nel processo di ricerca cooperativa con lo scopo di creare letteratura in merito; analizzare i diversi modi in cui si intende la sostenibilità nei sistemi di produzione agricola; sviluppare la ricerca il più possibile intorno ai bisogni della società civile, per ottenere uno strumento in grado di influenzare il dibattito politico e le priorità della ricerca nell'Europa della 'Knowledge Based Society'; formulare soluzioni alternative a partire da diverse concezioni di problemi sociali, questioni agro-ambientali e sviluppo sostenibile.

progetto crepeCoordinamento

Brunella Pinto

Report finale del progetto Crepe

 





I Progetti dell'Area Ricerca
biosafety
Biosafety Scanner
osservatorio agrobiotecnologie
Osservatorio Agrobiotecnologie
psx2
PSx2 – Participatory science and Scientific participation
psx2
CREPE - Ricerca Cooperativa sulle Questioni Agroambientali in Europa
codex alimentarius
Codex Alimentarius: uno sconosciuto nel piatto
grano o grane
Grano o Grane
vite vita
Vite Vita
ogm alimentazione
Organismi geneticamente modificati ed alimentazione: valutazione
degli effetti diretti sull’ospite e sulla microflora intestinale
mangimi ogm Mangimi Liberi da OGM
tracciabilità
Tracciabilità dei transgeni nell'alimentare
normativa ogm Confronto Normativa USA - UE


  Fondazione Diritti Genetici Via Alessandro Torlonia 11 - 00161 - Roma
tel. (0039) 06 86 38 49 41 fax (0039) 06 86 39 13 15 info@fondazionedirittigenetici.org
P.IVA 09465171008
Cod.Fisc. 97429470582
  genet
La Fondazione Diritti Genetici
è membro di Genet
 
facebbok rss feed biotecnologie
Versione Inglese
Versione Spagnola
Versione Portoghese
Versione Araba